Manovra: rush alla Camera, modifiche da web tax a bonus bebč

NEWS
Dal mondo dell'Economia

Manovra: rush alla Camera, modifiche da web tax a bonus bebč
04/12/2017

Emendamenti giovedì. Su tavolo nodo servizio posta universale

Venti giorni per cambiare ancora, e per l'ultima volta, la manovra. La palla, dopo l'ok del Senato, passa alla Camera e i deputati sono pronti a entrare in campo.

Web tax, bonus bebè, superticket e pensioni: tutti e quattro i capitoli più significativi su cui è intervenuto Palazzo Madama, dove la legge tornerà ma solo per il via libera finale, potrebbero essere corretti durante l'esame a Montecitorio.

La prima scadenza è fissata per il prossimo giovedì, quando i gruppi parlamentari dovranno presentare gli emendamenti; che poi saranno messi ai voti a partire dalla metà della settimana successiva. Come sempre, si attende qualche migliaio di proposte di modifica che poi però saranno sfoltite utilizzando il meccanismo dei cosiddetti 'segnalati': vale a dire ciascun partito indicherà quali sono le priorità.

Tra i temi sul tavolo anche il servizio di posta universale: secondo il presidente della commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia, relatore unico alla manovra, occorre aprire una discussione sulla possibilità di estenderlo anche ai piccoli pacchi figli del boom digitale.

FONTE: ANSA



VISITE: 451
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni