Spending review

PAROLE CHIAVE

Spending review

Il significato letterale è "revisione della spesa" (pubblica). Si considerano le tendenze della spesa e l'efficacia degli interventi che la compongono, per attuare una razionalizzazione. Introdotta in Italia nel 2007 dall'allora ministro dell'Economia, Tommaso Padoa Schioppa, la spending review è tornata d'attualità nel 2012 con il Governo Monti che aveva anche nominato un commissario straordinario (Enrico Bondi). Funzione che ora sarà svolta da Carlo Cottarelli.



VISITE: 552
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni