Condizione di procedibilitÓ

PAROLE CHIAVE

Condizione di procedibilitÓ

È stato il Dlgs28/2010 a introdurre la mediazione come condizione di procedibilità della domanda giudiziale. In pratica, in una serie di materie, è stato previsto l’obbligo per le parti di tentare di trovare un accordo rivolgendosi a un organismo di mediazione prima di esercitare l’azione in giudizio.
L’obbligatorietà prevista dal Dlgs è stata però abrogata dalla Corte costituzionale perché andava oltre i limiti della delega al Governo. Ora il Dl del fare reintroduce l’obbligatorietà “a tempo”.



VISITE: 360
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni