Presunzione di onerositÓ

PAROLE CHIAVE

Presunzione di onerositÓ

Secondo la Corte di cassazione (sentenza 2735 del 2011) la presunzione legale di onerosità del prestito concesso dal socio è prevista dall'articolo 46 del Tuir e può essere vinta da prova contraria a carico del contribuente. Questa prova, tuttavia, non è libera, ossia non può essere data con qualsiasi mezzo da parte del contribuente, ma solo nei modi e nelle forme previste dalla legge. Legge che rinuncia alla presunzione di onerosità solo quando dal bilancio risulti che il versamento fu fatto a titolo diverso dal mutuo. 



VISITE: 915
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni