Prezzi della benzina ancora in rialzo da Esso a Tamoil a Ip

PRIMO PIANO
Dal mondo dell'Economia

Prezzi della benzina ancora in rialzo da Esso a Tamoil a Ip
14/12/2016

Proseguono i rialzi sulla rete carburanti italiana dopo il rialzo del greggio dei giorni scorsi in seguito all'accordo fra paesi dell'Opec e produttori esterni al cartello. Secondo Quotidiano Energia si registrano oggi aumenti dei prezzi raccomandati di benzina e diesel da parte di Ip (+1,8 cent) ed Esso (+1 cent), che si erano già mosse rispettivamente ieri e lunedì, e Tamoil (+1 cent). La rilevazione di Staffetta Quotidiana indica aumenti stamani dei prezzi consigliati di Esso (+1 centesimo al litro su benzina e diesel) e Ip (+1,8 cent su benzina e diesel). Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico, ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti indicano benzina self service a 1,500 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,476), diesel a 1,352 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,328). Benzina servito a 1,605 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,517), diesel a 1,459 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,371). Gpl a 0,569 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,555), metano a 0,972 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,963).

Fonte: ANSA 



VISITE: 513
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni