Gentiloni: serve coesione sociale, ancora trauma crisi

PRIMO PIANO
Dal mondo della Politica

Gentiloni: serve coesione sociale, ancora trauma crisi
24/11/2017

Il premier a Viterbo per la firma con il Comune della convenzione per il bando delle periferie che stanzia 22 milioni

"L'Italia ha bisogno di coesione sociale, il paese si sta riprendendo ma non ha affatto superato le difficoltà sociali, i traumi della crisi, i problemi di lavoro. Ha quindi bisogno di un'iniezione di fiducia e migliorare il tessuto urbano è un modo anche per curare ferite immateriali". Così il premier Paolo Gentiloni, stamattina a Viterbo per la firma con il Comune della convenzione per il bando delle periferie che stanzia 22 milioni per un progetto di riqualificazione urbana nella zona del Poggino. 

FONTE: ANSA



VISITE: 242
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni