Black Friday, presidio dipendenti Amazon

PRIMO PIANO
Dal mondo dell'Economia

Black Friday, presidio dipendenti Amazon
24/11/2017

È cominciato lo sciopero per chiedere un migliore salario

  È cominciato al magazzino di Amazon di Castel San Giovanni, nel polo logistico piacentino, lo sciopero indetto per il Black Friday dai dipendenti per chiedere un maggior salario.
   Davanti al cancello del magazzino ci sono molti lavoratori, con le bandiere di Cgil, Cisl, uil e Ugl che hanno inscenato una protesta pacifica. Non ci sono ancora dati sull'adesione che comunque i responsabili sindacali giudicano soddisfacente.
    Il magazzino e le consegne, tuttavia non si sono fermate nel giorno clou del commercio online, anche grazie al lavoro dei quasi 2000 contratti interinali, quasi nessuno dei quali ha aderito allo sciopero.

FONTE: ANSA



VISITE: 219
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni